Vai direttamente ai contenuti

Home > Demolizione

Demolizione

Quando ci si deve disfare di un veicolo non più efficiente, senza provocare danno all’ambiente, bisogna rivolgersi ad un Centro di Raccolta autorizzato, allo stesso concessionario dove si è acquistata una vettura, oppure alla succursale dì una casa automobilistica. Con questa pratica il veicolo viene cancellato definitivamente dall’archivio del P.R.A. alla data di presentazione, e dalla stessa data cessa l’obbligo di pagare il bollo per l’anno successivo.

CHI PUÒ PRESENTARLA
Il veicolo può essere radiato:

  • personalmente dallo stesso intestatario del veicolo;
  • da chiunque sia in possesso di un titolo idoneo (un atto di vendita a proprio favore non ancora trascritto al PRA) e sia in possesso delle targhe, della carta di circolazione e del certificato di proprietà o del foglio complementare. Se uno dei suddetti documenti dovesse mancare, è necessario sporgere regolare denuncia alle Autorità di Pubblica Sicurezza o Carabinieri da allegare alla presentata al PRA oppure presentare una autocertificazione a firma della persona che ha denunciato il fatto, contenente gli estremi della denuncia stessa.
  • Gli eredi;
  • Chiunque si dichiari proprietario ma non intestatario al PRA compilando apposita dichiarazione sostitutiva di atto notorio.

Se non ha titolo idoneo deve essere in possesso dei documenti relativi al mezzo (targhe, C.D.P., Carta di circolazione).

DOVE SI PRESENTA
Ci si reca ad un Centro di raccolta autorizzato dove si consegna il veicolo completo di targhe, carta di circolazione e certificato di proprietà o foglio complementare; se non si è in possesso di alcuni o tutti i suddetti documenti occorre presentare una denuncia di smarrimento agli Organi di Pubblica Sicurezza.

Avvertenza
Se non si è intestatari al PRA, si allega alla documentazione una dichiarazione sostitutiva di atto notorio, dove si dichiara di essere proprietario non intestatario; solo così si può effettuare la demolizione.

QUANTO COSTA

  • L’importo è pari a € 40,44
    (€ 7,44 emolumenti PRA + € 33,00 imposta di bollo) se si è in possesso del foglio complementare;
  • L’importo è pari a € 36,68
    (€ 7,44 emolumenti PRA + € 29,24 imposta di bollo) se si è in possesso del certificato di proprietà.

Il Centro di raccolta Vi rilascia un’attestazione dalla quale risulta la data di consegna, gli estremi di identificazione del veicolo nonché l’impegno e provvedere direttamente alla pratica di cancellazione al PRA.

Con questo certificato il proprietario del veicolo è sollevato da ogni responsabilità (civile, penale ed amministrativa).


Per maggiori informazioni consulta il sito dell’ACI