Vai direttamente ai contenuti

Home > Sport automobilistico > "L’arte nel Borgo" IV edizione - IV Motogiro d’ Epoca Centro (...)

"L’arte nel Borgo" IV edizione - IV Motogiro d’ Epoca Centro storico Gagliano

Domenica 26 giugno ’05 dalle ore 10,00 alle ore 22,00 , si terra la quarta edizione dell’Arte nel Borgo, nella Città Capoluogo, esattamente nel cuore del centro storico del quartiere di Gagliano, promossa dal Circolo Culturale Sportivo Gagliano con il patrocinio dell’Assessorato alle Attività Economiche del Comune di Catanzaro.
Per le strade e nella piazza di questo centro storico, è prevista l’esposizione di articoli di artigianato artistico, lavori di ricami e merletti, collezionismo, oggettistica varia, modellismo, dipinti, sculture lignee, sculture in pietra, lavorazione del ferro battuto, del rame, del vetro e lavori realizzati con la tecnica del decoupage.

In questa edizione con il patrocinio dell’ Automobile Club Catanzaro, sarà ospitato il IV° Motogiro D’Epoca, che con la presenza di circa 50 veicoli rappresenta la novità di questa quarta edizione.

Il motoraduno farà tappa in Piazza Fontana intorno alle 17,30 proveniente da un percorso alquanto suggestivo tra le montagne della Sila (vedi programma dettagliato tra gli appuntamenti).

Di particolare interesse sarà anche l’esposizione di parimenti sacri ospitato nella Chiesa del Santissimo Rosario.

L’iniziativa ha lo scopo di far scoprire e conoscere artigiani e artisti che, eredi di un illustre passato, presentano in questa rassegna i prodotti della loro maestria, del loro rigore metodologico e della loro originalità, nel contesto della società moderna dove si sviluppano nuove professionalità e nuove attività collegate all’era dell’informatica , dove alcuni mestieri si sono quasi del tutto estinti, "L’arte nel Borgo" si ripropone grazie alla presenza degli ultimi anziani artigiani e di giovani artisti promettenti, simbolo oggi giorno di una libertà espressiva, che è dote naturale della gente semplice ed umile, di fondere in perfetta armonia interpretativa le opere che i partecipanti proporranno con il contesto in cui si svolge.